Il blog del Buciardo-- molte bugie spiritose e molte verità nascoste --

Questo mio blog rappresenta in fondo la mia personalità. E' vero che mi piace il gioco e lo scherzo, ma è anche vero che spesso inserisco dei temi molto seri; che assolutamente non devono essere presi alla leggera soltanto perchè questo è il Blog del Buciardo. Qui c'è un misto e ogni cosa va presa per il verso giusto. Buona lettura e buon divertimento a tutti.

venerdì, agosto 27, 2010

La rosa

                         


                        la rosa 



 Può essere tutto quando lo vuole,
sempre lei, meravigliosa, stupenda, bella …
E’ una magnifica divina creazione,
a lei è concessa una qualsiasi azione …..
Se poi dalla rugiada è stata bagnata,
cresce sempre stupida e …. Viziata !!!
Ce ne son tante, di tutti i tipi, colori, modelli,
e lei sceglie sempre … giardinieri belli !
Non sa dare un giusto valore,
al sole che le ha dato tanto, troppo calore ….







A mamma natura che l’ ha inventata,
alla terra che l’ ha creata,
all’ acqua che l’ ha bagnata,
al giardiniere che l’ ha coltivata …
Come geme quand’ è bagnata !!!
A volte ritira la spina,
si lascia cogliere per prima,
da chi ha il vantaggio,
di non farla giungere fino a maggio !!!
Come d’ incanto i suoi petali perdono colore,
piange il giardiniere del fu … onore …
in tutti i casi è amante del bello,
non l’ incanta nemmeno il … bidello,
per loro c’è sempre il più .. bello ….
E così quel germoglio di creazione,
subisce da sempre, qualsiasi azione …
Da sempre contorna il Paradiso,
dove sempre tutto è stato diviso …
Dal giardino risplende sempre dignitosa,
sempre lei, la più … vanitosa …
quel meraviglioso germoglio in fiore,
che divina creazione di infinito amore ... 





2 commenti:

  1. questa va capita in modo particolare perchè è ricca di allusioni tipiche del Buciardo ...

    RispondiElimina
  2. è veramente una poesia stupenda, che va capita con le sue allusioni ...

    RispondiElimina