Il blog del Buciardo-- molte bugie spiritose e molte verità nascoste --

Questo mio blog rappresenta in fondo la mia personalità. E' vero che mi piace il gioco e lo scherzo, ma è anche vero che spesso inserisco dei temi molto seri; che assolutamente non devono essere presi alla leggera soltanto perchè questo è il Blog del Buciardo. Qui c'è un misto e ogni cosa va presa per il verso giusto. Buona lettura e buon divertimento a tutti.

martedì, agosto 31, 2010

Nando poeta



Introduzione

Carissimi,
da pochi giorni, rimettendo in ordine il mio studio, ho ritrovato un mio vecchio manoscritto del quale credevo di averne perso ogni traccia.
Esso infatti risale al 1984, anno in cui credevo di essere un poeta.
All’ epoca ero un ragazzo di 23 anni che vedeva la vita con gli occhi di quella età. Questo non significa che ero un superficiale, all’ acqua di rose come si suol dire. Al contrario anche all’ epoca, era molto vivo dentro di me il sentimento allo stato puro, l’ allusione ad ogni genere e cosa. Per molti versi ero incompreso da questa vita, che in molti aspetti non è affatto migliorata. Niente a che vedere con il personaggio del Buciardo, creato da me solo 20 anni dopo, nel 2004.
Sta ora a voi scoprire i fatti e le cose. Spero riuscirete a capire il sentimento profondo con il quale ho scritto quei versi …. Se mi capirete e saprete darmi il giusto valore, chi mi impedisce di creare un libro ?
Che bel sogno quando sui motori di ricerca come poeti, apparirà anche il nome di Nando Buciardo insieme ai vari Giovanni Pascoli, Alessandro Manzoni, Gabriele D’ Annunzio …
Buon divertimento
Nando

Nessun commento:

Posta un commento